30 Dic 2014 - Il penultimo dell'anno

Il 2014 sta per uscire di scena.
La neve? No, non c'è. Però fa freddino.
Ancora una notte, poi un giorno, un'altra (mezza) notte e, 
a mezzanotte, 
ecco il 2015.
nel frattempo, 
la musica per accogliere con un buon auspicio tutti gli anni che desiderate:
Buon ascolto, 
buona notte
e, come sempre, buon viaggio
MAU's

26 Dec 2014 - Stefanino alla Radiolina

Secondo risveglio festivo by Mau's.
Sono (ero?) mattiniero: cominciare la giornata in radio è una delle 'pratiche' che preferisco. Ma anche il fascino della sera/notte non mi spiace affatto. Nel corso del tempo ho imparato ad apprezzare il senso di intimità e di confidenza racchiusi nel (o custoditi dal) buio. Bisogna continuare a cercare: i tesori sono nascosti nei luoghi e nei momenti più inaspettati. 
Buona giornata, ovunque e comunque voi siate,
Mau's

25 dec 2014 - Natalino (Xmas with the yours)

Natale in radio:
onestamente non è possibile chiedere di meglio.
di oggidì.
Ci sentiamo domani, 26/12, in diretta dalle 7 a.m.
Buona giornata, Buone Feste,
Mau's

23 dic 2014 - In loving memory of FZ

Una puntata di  
STILELIBER
Culture  Sonore in Movimento 
dedicata a Frank Zappa?
era ora!
Buone Feste,
Mau's

16 dic 2014 - Message in some bottles

Ecco il LINK per ScaricarAscoltare la puntata mista di oggi.
In questi giorni Radio Popolare invita chi ascolta a sostenere la radio sottoscrivendo un abbonamento oppure (se si è già abbonati) a continuare il sostegno. Anche Stilelibero ha contribuito - anima e core - a comunicare l'importanza e la sostanza della questione, ovvero che Radio Popolare è una radio libera. Cosa signifca oggi come oggi 'radio libera'? Una radio libera non è assoggettata a logiche prettamente commerciali, il che - attenzione - non significa che non ha spot pubblicitari, significa che non è schiava degli inserzionisti (che spesso manco pagano).
A seguire la scaletta.
Ci sentiamo martedì prossimo?
Let's go,
Mau's
*
STILELIBEROCulture Sonore in Movimento
13° appuntamento - Abbonaggio duemilaquattordici

:-)
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up" (2014)
Sigla Abbonaggio 2014
Trycicles Eclectricity, "Hey Joe" (Billy Roberts)
Marcin Wasilewski Trio+J. Milder, "Message in a Bottle" (The Police)
 
Sigla Abbonaggio 2014
The Last Shadow Puppets, "Calm Like You"
Rob Burger, "Diminished Capacity (theme)"
Ketil Bjornstad "A passion for John Donne - Farewell To Love"
 
Sigla Abbonaggio 2014
Patti Smith, "Gloria" (Van Morrison)
The Dragons, "Pop's Bag"
 
Sigla Abbonaggio 2014
Them Crooked Vultures, "Scumbag Blues"
The Kingmen, "Louie Louie" (?)

9 Dic 2014 - Il suono e basta


Stati Uniti, Polonia, Svezia, Francia, Iran, Norvegia e di nuovo Stati Uniti...che giro!
E l'Italia? 
L'abbiamo abbracciata la settimana scorsa, con la bella intervista a Vittorio Nocenzi [BANCO].
Oggi ho fatto parlare i racconti di John Cage, straordinario compositore e ricercatore del Novecento ma anche notevole narratore di gentili, preziose, memorabili micro-storie, contenute nella racconta di conferenze (e storielle Zen) intitolata Silenzi e pubblicata in Italia da Shake Edizioni nel 2010.
E la prossima settimana dove vorrete andare?
Vi aspetto al molo (o alla rampa di lancio), 
senza di voi un vero viaggio non può cominciare
:-)
Mau's
*
«Il disordine è una forma di ordine a cui non siamo abituati»
Bergson

STILELIBERO
Culture Sonore in Movimento
12° appuntamento - Da 3 a 4
*
Partenza:
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up" (2014)
Prima tappa:
STATI UNITI
Brad Mehldau Trio, "Highway Rider" (2010)
Seconda tappa:
POLONIA / SVEZIA
Marcin Wasilewski Trio, "Night Train To You" (2011)
Marcin Wasilewski Trio + Joakim Milder, "Sleep Safe and Warm" (2014)
    brano originale di Krzysztof Komeda, da "Rosemary's Baby O.S.T."
Terza tappa:
FRANCIA / IRAN
Louis Sclavis Atlas Trio, "Près d'Hagondange" (2012)
Louis Sclavis Quartet (con Keyvan Chemirani), "Dust and Dogs" (2014)
Quarta tappa:
NORVEGIA (centrale)
Motorpsycho, "X-3 (Knuckleheads in Space)/The Getaway Special" (2009)
Motorpsycho + Ståle Storløkken, "The Hollow Lands" (2012)
    brano tratto dall'album "The Death Defying Unicorn", nel quale suonano anche
    Trondheimsolisten, Trondheim Jazz Orchestra, Ola Kvernberg, Kåre Christoffer Vestrheim
Quinta tappa:
NORVEGIA (SUD-OVEST)
Lumen Drones [Nils Økland, Per Steinar Lie, Ørjan Haaland], "Ira Furore" (2014)
Arrivo (che è anche una nuova partenza)
STATI UNITI
Brad Mehldau Trio + Orchestra, "Don't Be Sad" (2010)

*
*
*
Letture:
Alcuni brani estrapolati da "Silenzio" di John Cage 
(Shake Edizioni, 2010)
Info:
Keyvan Chemirani, nato a Parigi, fa parte del Chemirani Trio, 
gruppo di musica classica e tradizionale iraniana nato nel 1988. 
Gli altri membri del gruppo sono Bijan e Jamshid Chemirani.
Keyvan Chemirani suona il Tompak (altri nomi: tombak, donbak, dombak, zarb)
TOMBAK: è un tamburo, suonato in Asia, Europa dellìest, Africa.
E' uno degli strumenti principali della tradizione musicale persiana e iraniana.

2 dic 2014 - BANCO 2014

Una puntata speciale, 
dedicata al Banco del Mutuo Soccorso,
all'inarrestabile compositore e tastierista Vittorio Nocenzi  
e allo spirito aleggiante di Francesco Di Giacomo.
Se sarete a ROMA sabato 6 dicembre andate al Gran Teatro (Piazza Sandro Ciotti - tel.: 06 3333571) per il concerto del BANCO, anzi: 
BANCO & Friends.
E se ci andrete...raccontate tutto, 
STILELIBERO vi ascolta
;-)
Buona notte, buon risveglio,
Mau's

25 nov 2014 - Viva le donne

Nella giornata dedicata alle donne e alla loro sensibilità
STILELIBERO propone una puntata (quasi) tutta al femminile.
donne che cantano,
donne che suonano,
donne che scrivono
e anche donne che curano
(nessuno cura meglio delle donne).
E nell'immagine qui sopra: Thor, un uomo. 
Anzi, un dio, il potente dio del Tuono.
Che vedeva svanire tutta la sua potenza quando l'Incantatrice (vedi sotto) lo ammaliava e gli faceva bere degli intrugli che, da una parte, lo rimbambivano e, dall'altra, lo rendevano il più amabile degli amanti.
Super-eroi e Super-eroine: wow.
Viva le donne.
Alla prossima,
Mau's

18 nov 2014 - A Nord dell'Anima

 E le nostre due anime che in una esistono
Benché io ora debba andare
Non soffrono ferita ma si espandono
Come l'oro battuta in lieve foglia
(John Donne, "Addio, non piangere")
*
Dal Mediterraneo all'Australia ai Mari del Nord,
un viaggio senza inizio e senza fine,
con la musica (la scaletta è qui sotto),
con estratti dallo struggente 
La ragazza delle arance di Jostein Gaarder (TEA)
e dall'inquietante Dolore fantasma di Thomas Enger (Iperborea).
In attesa che l'aurora boreale risvegli i colori nella notte.
Alla prossima,
Mau's
*
*
*
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up"
Jemm Music Project, "Several"
Ketil Bjørnstad + Oslo Chamber Choir, "Farewell To Love"
Arve Henriksen
Sextet, "Blå Veg"
Arve Henriksen Sextet, "Hambopolkshavalsen"
Lumen Drones Trio, "Lux"
Lumen Drones Trio, "Husky"
Lumen Drones Trio, "Keelwater"
Lumen Drones Trio, "Swartaskjaer"
Jakleba TRIO (Jøorgersen, Balke, Kleive), "Blind Owl"
Jon Balke's Batagraf, "Everyday Music"
Ketil Bjørnstad + Oslo Chamber Choir, "The Legacy"

11 nov 2014 - Mediterraneo

La pioggia cade su di noi, ma se spingiamo lo sguardo oltre ciò che gli occhi vedono, ecco aprirsi davanti a noi il Mare. 
Quale mare? 
Il Mediterraneo, protagonista assoluto dell'ottavo radioViaggio di STILELIBERO - Colonne Sonore in Movimento 
Un viaggio immaginato attraverso la musica ma anche un sogno che diventa realtà grazie a Progetto Mediterranea, ideato da Simone Perotti. Cinque anni in barca a vela solcando il Mar Mediterraneo: mi unirei alla barca a vela di Progetto Mediterranea oggi stesso.
Simone e io abbiamo parlato via Skype venerdì scorso. La nostra conversazione è andata in onda stasera (grazie a Francesca Piro e a Mauro Fucci per aver reso possibile l'intervista), abbinata a brani musicali nati sul mare o dal mare.
Qui sotto trovate la scaletta.
Ci sentiamo la prossima settimana - martedì - dalle22:35 alle 23:30,
per il prossimo viaggio di STILELIBERO,
Mau's
*
STILELIBERO
Culture Sonore in Movimento

8° appuntamento - Mediterraneo
*
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up"
Renaud Garcia-Fons, "Iraklio"
Renaud Garcia-Fons, "Dalmatia"
> Conversazione con Simone Perotti [Progetto Mediterranea] - inizio
musiche: Renaud Garcia-Fons, "Mythologie"
Renaud Garcia-Fons, "Bosphore"
Renaud Garcia-Fons, "Aljiando"
George Koros, "Lord, I have cried out"
> Conversazione con Simone Perotti [Progetto Mediterranea] - fine
Yansimalar, "Moth - Pervane"
Mercan Dede, "Behin"
Mercan Dede, "Napas"
Kara Ganes [Live @ Radio Popolare - 7/11/2014]

04 nov 2014 - Tempo-ralenti

Decidere di raggiungere Radio Popolare in bicicletta 
non è stata una grandissima idea, stasera.
Purtroppo lo zaino in cui ho riposto cd e libri NON era perfettamente impermeabile, come avevo ingenuamente creduto. Eppure fino a ieri era impermeabile: cos'è accaduto? 
Mah!
Risultato: adesso ho qualche CD cartonato con la copertina sollevata da varie bolle (in conseguenza dell'acqua e dell'umidità) e qualche libro con copertina e/o pagine imbarcate ovvero ondulate.
Problemi? 
Nessuno, l'importante è riuscire comunque 
ad ascoltare la musica o a leggere le paginetts.
La puntata di stasera: LINK a STILELIBERO # 7 
(ovvero: prima il piacere e poi i dettagli).
In sintesi: musica medievale di oggi, di ieri, dell'altro ieri e sempre più indietro, sino all'anno Mille e ritorno ovvero ricongiungimento con il presente. Un vero viaggio nel tempo.
Di seguito la scaletta.
Ci sentiamo martedì prossimo?
Buon viaggio,
Mau's
*
STILELIBERO
Culture Sonore in Movimento
7° appuntamento - Mille e altri Mille
Scaletta:
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up"
Dead Can Dance, "Spirit"
Dead Can Dance, "Saltarello" (brano tradizionale popolare italiano)
Trio Medieval, "Salve sancta parens" (brano tradiz. musica sacra)
René Clemencic Consort > Tielman Susato, "Danses"
Ensemble Unicorn > Raimond de Miraval, "Bel m'es qu'ien chun"
De Vito / Couturier / Lechner / Rabbia > G. B. Pergolesi, "Ogni Pena Cchiù Spietata"
Dead Can Dance, "The Snake and the Moon"
Brendan Perry, "Crescent"

28 Oct 2014 - Africa Africa

Guida spirituale del sesto appuntamento con STILELIBERO:
Fela Kuti, prima durante e dopo.
Innanzitutto:  
Cos'è successo nella trasmissione di stasera?
Un giro del mondo con le mani e la testa nell'Afrobeat.
Partenza dalla Gran Bretagna (Swindon, per la precisione) con gli XTC.
Incursione ritmica in Nigeria con Fela Kuti.
Curva parabolica per raggiungere l'Italia 
con Classica Orchestra Afrobeat.
Un salto eco-friendly usando la catapulta 
per approdare a New York-USA con Zion80.
Infine un disco registrato in Francia da The Lonely Bears, ensemble anglo-americano che riprende e arrangia ex-novo "Our Red Sea", un canto tradizionale della Resistenza Eritrea.
Culture Sonore in Movimento, senza ombra di dubbio.
Parafrasando Einstein
«La logica ti porterà da A a B, la musica ti porterà ovunque»

21 oct 2014 - Case a specchio [Stilelibero # 5]



François Couturier è stato il protagonista della puntata.
Intorno a lui (prima e dopo) si sono mosse le chitarre gitano-jazz di Boulou e le improvvisazioni etnocentriche di Louis Sclavis. Di Couturier ho scelto brani di solo pianoforte, con il Tarvovsky Quartet e in duo con Anja Lechner.
Wow.

La scaletta
STILELIBERO - Culture Sonore in Movimento
5° appuntamento - Lo specchio a bordo
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up"
Boulou & Elios Ferré, "Bienvenu à bord"
François Couturier, "Lune de miel"
François Couturier, "L'intemporel"
Tarkovsky Quartet, "Tiapa"
Tarkovsky Quartet, "Mitchkine"
François Couturier e Anja Lechner, "Voyage"
François Couturier e Anja Lechner, "Cancion y danza VI"
Louis Sclavis Quartet, "L'homme sud"
Boulou Ferré, "Boulou Solo 2"

18 oct 2014 - Saturday Night Mau

Le piacevoli sorprese di Radio Pop
(nella foto: lo Studio 2 durante la diretta delle 22).
Sabato sera On AIR.
Classici, novità e more&more,
:-)
Buona notte,
Mau's

14 oct 2014 - Piove? Stilelibero! # 4

Questa sera l'asse portante della trasmissione era "This is not America".
Domande...
Esiste ancora la possibilità di un sogno americano?
Ma ci interessa davvero? 
I sogni non hanno connotazione geografica
(i sogni sono ovunque, per definizione)
That's it.
Il viaggio di Stilelibero, in queste ore serali autunnali cariche di umidità, ho guardato a un'altra America, che esiste e non corre a velocità insostenibili ma dà voce alla Cultura, in tutte le sue forme.
O dà voce a chi, la voce, sta per perderla o non sa più cosa farsene.
A seguire la scaletta, ci sentiamo martedì prossimo,
Mau's

STILELIBERO
Culture Sonore in Movimento
4° appuntamento - This is not America
*
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up" (2014)
Moraine, "Mustardseed" (2014)
Moraine, "Disillusioned Avatar" (2009)
Brad Mehldau Trio > Alice in Chains, "Got Me Wrong"
Mark Turner Quartet, "Lathe of Heaven"
Rebecca Karijord, "Prologue"
Rob Burger, "Dimished Capacity"
Steve Reich & Ensemble Modern, "City Life"
John Zorn's Nova Express Qt feat. John Medeski, "Whispers of Heavenly Death"

7 oct 2014 - Stilelibero # 3

La diaspora, ovvero il movimento di popoli migranti in fuga verso un futuro migliore (o verso un futuro e basta), raccontata dalla musica e dalle storie delle Culture Sonore in Movimento che hanno popolato il 3° appuntamento di Stilelibero.
Puntata di grande intensità, diciamocelo.
La scaletta di stasera:
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up" (2014)
Stephan Micus, "You Are Full of Grace" (2013)
Anouar Brahem, "Oud" (1992)
Ibrahim Maalouf, "Hashish" (2007)
Ibrahim Maalouf, "Diaspora" (2007)
Ibrahim Maalouf, "True Sorry" (2013)
Ibrahim Maalouf, "Unfaithful" (2013)
Sharif Sehnaoui, "Trane" (2010)
Renaud Garcìa-Fons, "Hmar Nadir" (2010)
Ibrahim Maalouf (quando uno è elegante non c'è niente da fare)

30 sept 2014 - Stilelibero # 2

 La seconda puntata di STILELIBERO - Culture Sonore in movimento
ha spaziato tra voci rivoluzionarie e rivoluzioni vocianti.
E la scaletta? Ecco pure quella:
Pat Metheny Unity Band, "Rise Up"
Fresu / A Filetta Corsican Voices / di Bonaventura, "Rex Tremendae"
Franco Battiato, "Fetus"
Brad Mehldau & Mark Guiliana, "Luxe"
John Zorn, "The Last Supper - Sonnambulisme"
Meredith Monk, "Songs of Ascension - Shift"
Meredith Monk, "Songs of Ascension - Burn"
Meredith Monk, "Songs of Ascension - Ascent"
Harrison Birtwistle, "Nine Settings of Lorine Niedecker VI-My life"
Bobby McFerrin with Roger Treece and over, "Say Ladeo"
The Magic Band, "Captain Beefheart's Moonlight On Vermont"
Thank you and...
good night
Mau's

23 sept 2014 - Stilelibero # 1

Inizia un nuovo viaggio.
Ed è un piacere rinnovare la voglia di spingersi un po' più in là,
accompagnato da chi ascolta e si mette in viaggio con me.
Le Culture Sonore in Movimento saranno punti 
di partenza, 
di passaggio 
o di arrivo 
dei viaggio notturni di  
STILELIBERO.
Ci sentiamo On AIR martedì prossimo,
Mau's


20 sept 2014 - Sabato addio

Innanzitutto:
Poi: un caro saluto a Catherine Deneuve, ovunque ella sia.
Infine:
i saluti
:-)
Care e cari,
dopo quattordici mesi e una cinquantina di risvegli del sabato mattina passo il testimone.
Mi spiace?
Sì, moltissimo ma gli avvicendamenti sono assolutamente naturali e connotano i palinsesti di Radio Popolare. Tali avvicendamenti assicurano una varietà che ritengo preziosa. Ogni "aperturista" ha un proprio modo di condurre le trasmissioni mattutine, pertanto è sempre interessante ascoltare i diversi approcci di chi, alla fine dei conti, dice: "Sveglia! Giù dalle brande!" con le parole e con la musica.
In questi mesi io, come sempre, ho puntato su:
[1] una selezione musicale ragionata, di qualità e consona a dare un senso musicale alla giornata, escludendo ciò che non ritenevo/ritengo idoneo e offrendo a chi ascolta ciò che secondo me è il meglio; la musica non è "leggera" in sé, è il modo di porla e di accostarla che la può rendere lieve,
[2] un'informazione orientata a fornire spunti e stimoli di carattere culturale; libri e fumetti da leggere film da vedere e rivedere, concerti e festival da seguire;
[3] un commento garbato ma puntuale a fatti della quotidianità che toccano quasi tutti e su cui ci si può o ci si deve soffermare.
Fare una trasmissione radiofonica, per me, significa dare tutto ciò a chi ascolta e ascoltare a mia volta opinioni, considerazioni, pensieri e parole di chi reagisce o interviene.
Mentre trovo disdicevole e disgustso fare finta di condurre una trasmissione radiofonica scegliendo brani a caso e scaricando su chi ascolta la responsabilità di fornire contenuti, una prassi sempre più diffusa e che, ancora una volta, mostra e dimostra il declino antropologico di un ex-Belpaese.
Ci sentiamo martedì sera @ Radio Pop,
tutti e tutte OnAIR,
;-)
Mau's

16 sett 2014 - Lovin' CARAVAN

Decima e ultima puntata del ciclo estivo CARAVAN.
Prima di tutto la musica:
ecco il link per 
Il viaggio continua,
Mau's

13 settembre 2014 - E la nave va...

Il risveglio radiofonico del sabato mattina a cura del sottoscritto, 
iniziato il 6 luglio 2013 
(più di un anno fa, come passa il tempo
sta per giungere al termine. 
L'ultimo appuntamento andrà in onda sabato 20 settembre. Non dipende dalla mia volontà, sono i consueti avvicendamenti che ho vissuto già tante volte, basati su scelte fatte da chi prende le decisioni in merito ai programmi della radio e alle persone da mandare in onda. Se ci saranno novità (radiofonicamente parlando) sarà mia cura informarvi.
Grazie per esserci stati in questi radiosi e radianti sabati.
Nel frattempo, ecco i link per ascoltare il penultimo "MOSS - Maus On Saturday Special":

9>10 Settembre - CARAVAN # 9

Il 9 settembre iniziava il 9° viaggio di Caravan: sembra ieri.
Later that night...
E anche la playlist:
01. 
Caravan
He Who Smelt It Dealt It (Memory Lain, Hugh) (da For Girls Who Grow Plump in the Night, Decca 1973)
02. 
Jonathan Wilson
Dear Friend (da FAnfare, Downtown Records 2013)
Intervista a Boris Savoldelli, a proposito dell'album "Electric Bat Conspirancy"
03. 
Boris Savoldelli e Garrison Fewell
Perfect Day (da Electric Bat Conspirancy, Ninth World Music 2014)
Intervista a Vittorio Cosma, a proposito di Microcosmi Festival
04. 
Martin Tingvall
Debbie with the Dogs (Skip, 2012)
05. 
Pink Floyd feat. Clare Torry
The Great Gig in the Sky (da The Dark Side of the Moon, Harvest / Capitol Records 1973)
06. 
Tingvall Trio: Spoksteg (da Beat, Skip 2014)
Intervista a Martin Tingvall e Omar Rodriguez Calvo, a proposito dell'album Beat
07. 
Tingvall Trio
Cowboy (da Beat, Skip 2014)
08. 
Tingvall Trio
I Skuggorna (da Beat, Skip 2014)
09. 
Meredith Monk & Huge Vocal Ensemble
Ascent (da Songs of Ascension, ECM 2011)

6 settembre 2014 - La guerra delle ginocchia

Il titolo del post è estrapolato dalle pagine del Corriere della Sera.
Compare nella sezione Tempi Liberi e apre un articolo che parla della scomodità di viaggiare in Economy Class (sugli aerei, naturalmente) e dell'incremento vertiginoso di incidenti in volo. Non di incidenti dovuti a guasti del velivolo, bensì incidenti di cui i viaggiatori sono vittime oppure provocati dai viaggiatori stessi.
Articolo stuzzicante, no?
Un po' come i viaggi spaziali
e le tutine da viaggio con casco annesso
degli anni Cinquanta/Sessanta
(vedi foto ultraVintage).
Ecco i LINK di oggi.
Buon ascolto, buon fine settimana,
Mau's

2 > 3 Settembre 2014 - The Piano @ CARAVAN # 8


Una nuova puntata di CARAVAN guidata dal pianoforte?
Sì.
Buona notte,
Mau's.
*
p.s.: 
quando rinasco suono il pianoforte 
tutto il giorno e tutti i giorni
(oltre al basso, naturalmente)

30 agosto 2014 - Luci estive

Quando la giornata inizia bene non può che proseguire altrettanto bene.
Quando comincia male, invece...
si può comunque provare a correggere un inizio infelice :-)
Spirito positivo?
Macché, lo so bene che certe giornate partono con il piede sbagliato.
Credo che il trucco stia nel cambiare rotta. 
O nel cambiare piede. 
O nel cambiare città.
Cambiare: 
ecco il segreto, anzi - come dicevo prima - il trucco.
Vi abbiamo presentato:
Mau's, filosofo logico positivista de 'noantri.
E ora musica:
Buon we,
Mau's

26-27 agos 2014 - Caravan # 7 [Brad Mehldau's World]

«L'indipendenza dell'artista, 
la sua caparbia volontà di esprimersi e comunicare 
indipendentemente da costrizioni o commesse, 
è questa la motivazione che sta alla base di tutto. 
Forse sembrerò un romantico senza speranza 
ma sono certo che la vita, e ciò alla vita dà un senso, sia solo questo:
la libertà di essere se stessi.
Per sempre
»
Brad Mehldau
, 1999
La carovana di stanotte è stata guidata 
dal pianista e compositore Brad Mehldau.
Otto brani suoi (da solo, in Trio o con Pat Metheny)
e uno degli Who, ospiti speciali.
Buona notte,
Mau's

24 agosto 2014 - Prospettive serali

Seconda incursione autorizzata del sottoscritto
tra le fila di Prospettive Musicali.
Nella prima parte della trasmissione: 
Nella seconda parte: 
The Art of Trio and of Trio allargato > LINK per scrcrAscoltr 
Un caro saluto ad  
Alessandro Achilli, Fabio Barbieri e Gigi Longo.
Buon ascolto,
Mau's

23 aug 2014 - La pioggia cade su di noi

A Shel Shapiro staranno fischiando le orecchie,
è tutta la mattina che ho in mente l'eco della sua voce 
che canta "Che colpa abbiamo noi" 
(by The Rokes, testo dell'irrefrenabile Mogol).
Shel, dove sei? Ma soprattutto: ce l'hai l'ombrello?
Ecco la musica per il weekend:
- LINK alla prima parte della trasmissione di stamattina,
- LINK alla seconda parte,
- LINK alla terza parte.
Buon fine settimana,
all we need is rain,
Mau's

21 Aug 2014 - Ricordando Joe Strummer


21 Aug 2014 - Benvenuto VibraSonus

Il Maestro Claudio Abbado, fonte di ispirazione costante
Hello there.
con l'amico e compagno di battaglie musicali Gualtiero BigG Tronconi 
abbiamo creato un nuovo organo di informazione musicale web. 
Si chiama VibraSonus 
e ha l'obiettivo di diffondere Cultura Sonora
Da come si stanno muovendo (spontaneamente) le cose, 
credo che Gualtiero sarà più orientato al rock / blues 
e io invece tratterò musica antica / classica / sperimentale / avantgarde. 
Sul jazz vedremo se e in che modo farcene carico.
Questo tipo di impegno porta via del tempo e non fa guadagnare (non subito, per lo meno):
è la triste realtà che caratterizza il 99,9% dei blog.
Cercheremo di tenere duro e...who knows ;-)
E, a seguire, anche gli altri pezzi.
Buona giornata.
ora e sempre: Music is the Best,
Maurizio's

20 Aug '14 - CARAVAN con chitarres

C H I T A R R E
acustiche
classiche
elettriche
baritono
Perfino qualche banjo  
e un paio di LOOP.
Provare per credere:
Buon ascolto
M

19 agosto '14 - Caravan a Woodstock 1 e 2

Ecco i link per scarcarAscoltare le due puntate di CARAVAN
dedicate al Festival di Woodstock.
La prima puntata è andata regolarmente in onda. La seconda no. 
Perché la seconda no
Mah. 
Qualcosa non ha funzionato. 
Niente di male, sono cose che possono capitare e, a volte, capitano.
Ma la memoria digitale ci permette di recuperare le trasmissioni perdute. 
E così eccole:
- LINK alla prima puntata di CARAVAN dedicata al Festival di Woodstock,
- LINK alla seconda puntata di CARAVAN dedicata al Festival di Woodstock.
Ecco fatto,
alla prossima,
Music is the Best
Mau's 

17 agosto 2014 - Atlantica

Serata speciale:
partecipazione a "Prospettive Musicali",
in sostituzione di Gigi Longo, che risentiremo in futuro,
alternato ai sempre bravi Alessandro Achilli e Fabio Barbieri.
Ho dedicato la puntata di oggi all'Atlantico (nella foto: Biarritz in bassa stagine),
a Usbek & Rica
a John Zorn e ad alcuni tra i suoi dischi usciti tra l'estate del 2011 e oggi.
Domenica prossima sarò di nuovo @ Prospettivemusicali e vi farò ascoltare...
No, non ve lo dico ancora
;-)
Questi sono i link alla trasmissione andata in onda tra le 22 e le 23:30 >
Buona serata,
à la prochaine,
Maurice

29-30 luglio - Caravan # 3

La terza puntata di CARAVAN,
con un omaggio al Maestro Gaslini (una vita nella e per la Musica).
Buon viaggio
Mau's

26 luglio 2014 - Ombrelli, ombrellini e ombrelloni

It's a rainy day (non ve ne eravate accorti? Eppure è così).
Ecco la musica di stamattina:
Last but not least:
andata in onda martedì scorso
(meglio tardi che mai).
Buon fine settimana, 
ovunque voi siate/andiate/amiate/xxxiate
Mau's

19 luglio 2014 - Ventilatore

 La musica di oggi:
Musicaaaaaaaaaa.
Musicaaaaaaaaaa.
Musicaaaaaaaaaa. 
*
C'è bisogno di una boccata d'aria fresca, che faccia andare via questo tanfo rancido di Paese sputtanato. La sofferenza di persone trucidate da criminali che impallinano o che sparano razzi passa in secondo piano rispetto alle ignobili gesta di chi la fa sempre franca
(proprio come in un brutto B-movie pecoreccio degli anni Settanta).
Questa sarebbe l'informazione in Italia? 
No, non può essere. Ma lamentarsi o sfogare l'indignazione scrivendo un inutile e/o patetico post nelle pagine inesistenti di facebook (o di qualsiasi altro 'social' network) non serve a niente se non a dichiarare la propria impotenza o per sancire un'esplicita propensione all'inazione. 
Bisogna costruire qualcosa di utile che, come un faraglione inespugnabile, resista alle ondate distruttive e agli assalti degli sciacalli.
Fare, questo è l'imperativo.
Buon fine settimana,
Mau's

15 > 16 Jul 2014 - CARAVAN # 1


Prima puntata di CARAVAN, finalmente.
Comincia un nuovo radio-viaggio e, come sempre, 
non ci sarà un'unica destinazione ma tante destinazioni
e soprattutto tanti transiti, da qui a lì, da là a laggiù.
Il movimento è tutto.
E voi dove andate o andrete?
Se avete bisogno di buona musica, 
Alla prossima,
Mau's

13 Jul 2014 - L'estate in una domenica

Incursione mattutina a sorpresa, con musica classica e un'omaggio a Charlie Haden.
Le previsioni del tempo sono quasi catastrofiche:
il solito trucchetto per richiamare attenzione.
Piogge torrenziali seguite dal proverbiale "caldo africano", bah.
Buon ascolto,
ci sentiamo 
(cioè: ci dovremmo sentire, visto che i Mùndial sono finitt) 
martedì alle 23:30,
Mau's

12 Jul 2014 - Prima delle piogge

Afa all'alba, temporali nel pomeriggio e in serata:
cosa resterà di tutto ciò domani? E dopodomani?
Riavvolgere il tempo è un tentativo vano e fa male alla salute.
Ricordare le persone per ciò che hanno fatto e per come lo hanno fatto è importante.
Addio a Tommy Ramone e a Charlie Haden.
Buona continuazione, buon viaggio e buon tutt a chi resta.
Ah, un'ultima cosa:
martedì prossimo 
ce la faremo a far partire finalmente 
il nuovo radioCiclo CARAVAN?
We hope so.
Let's see,
Mau's

05 luglio 2014 - L'anno dell'anguria

Watermelon women and watermelon men
all around the world:
we Love you.
All the Best
(the pen is on the table ecc).
*
Buongiorno e buona estate calda.
Ecco i LINK per scaricarAscoltare 
la radioTrasmissione di stamattina:
- LINK Prima parte,
- LINK Seconda parte,
Vroooooom!
Mau's

28 giugno 2014 - Aperitivo sotto l'ombrello


Piove.
Non piove più.
Ha ricominciato a piovere.
Presto, usciamo: ha appena smesso di piovere.
Ecc.
Estate 2014, in questi giorni va così.
Ecco i LINK per scaricarAscoltare la trasmissione di stamattina:
- Prima parte (dalle 6 alle 7),
- Seconda parte (dalle 7 alle 8:30),
- Terza parte (dalle 8:50 alle 9).
Buon ascolto!
Martedì sera inizierà il mio nuovo ciclo di trasmissioni serali.
Si chiama CARAVAN: let's go and see
;-)
Mau

21 Giugno 2014- Finalmente l'ESTATE

Estate, Estate, Estate!
Celebriamo l'Estate con la Musica:
All the best my dear friends,
buon fine settimana,
MAU's

17-18 June 2014 - Overføring # 10


Puntata extra-large ieri sera,
grazie ai mondiali (che seguo e seguirò passivamente, as usual).
Un excursus nell'opera omnia di Hedvig Mollestad (nella foto), 
uno speciale sui Motorpsycho 
e un'intervista a Luca Vitali, autore del saggio "Il suono del Nord" (Auditorium Edizioni).
Per chi c'era e per chi non c'er:
Alla prossima,
Mau's

14 Juno 2014 - Summer Stomp


Di solito sono studio da solo durante le mie trasmissioni radiofoniche.
Stamattina eravamo in due: Alessandro Braga e io. 
Campagna di sostegno per Radio Pop: questa è la ragione dell'abbinata
E' stato piacevole, con il Braga (un cognome che sembra un diminutivo) sono sempre a mio agio. 
Siamo in sintonia. Un vero dynamic duo.
Quelli nella foto siamo io e lui, durante la diretta, più o meno alle 7:45 a.m.
Buon ascolto,
buon fine settimana,
buon cantandosottolapioggia,
Mau's

11 Juno 2014 - Overføring # 9


Dear friends, welcome to the music.
La puntata di ieri ha compreso un piccolo viaggio nell'opera di 
Nils Petter Molvaer,
uno di quei trombettisti che mi hanno fatto apprezzare di più la tromba.
D'accordo, 
il mio strumento preferito rimane la batteria
E a parimerito il basso.
Ma ascolto e apprezzo anche (quasi) tutti gli altri.
Giornata di riflessioni illuminanti, eh?
Sarà il caldo. 
Parafrasando Neil Young:
è meglio evaporare che sciogliersi lentamente.
Al limite c'è la piscina
;-)
Mau's


7 Juno 2014 - Beauty


Finalmente.
Forse sta arrivando l'estate,  
in tutti i sensi e per i nostri 5 (esausti) sensi.
Ma parliamo di cose concrete: un'estate senza umidità...chiedo troppo?
Oh be', a Milano senza umidità 'un si fa nulla (cosa significa? mah).
And now, ladies and gentlemen, the music:
Buon fine settimanae,
Mau's